BANDO PREVENZIONE DANNI DA FAUNA

4 maggio 2022

Ha aperto il 2 maggio 2022 un nuovo bando rivolto a imprenditori agricoli che supporta investimenti non produttivi a sostegno della convivenza tra la fauna autoctona e gli agricoltori.

Chi sono i beneficiari? Gli imprenditori agricoli in forma singola o associata ai sensi dell’art. 2135 del C.C. (Sono esclusi gli enti pubblici e le loro associazioni). Il sostegno, in forma di contributo in conto capitale, sarà pari al 100% calcolato sul totale della spesa ammissibile. La spesa ammissibile va da un minimo di € 2.500,00 ad un massimo di € 30.000,00.

COSTI AMMISSIBILI

Ai fini del presente bando sono ammissibili le seguenti tipologie di intervento:

  • creazione di protezioni fisiche con recinzioni perimetrali, recinzioni individuali in rete metallica o “shelter” in materiale plastico, reti anti-uccello;
  • protezione elettrica a bassa intensità;
  • protezione acustica con strumenti ad emissione di onde sonore, apparecchi radio, apparecchi con emissione di suoni;
  • protezioni visive con sagome di predatori, nastri olografici, palloni predatori;
  • acquisto dei cani da guardiania.

Sono escluse le spese di messa in opera

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: 

Le domande andranno presentate entro il 1° Agosto 2022 ore 17,00.

…oppure:

Condividi sui social