29 Marzo 2022

Condifesa Piacenza comunica di aver raggiunto un accordo normativo e tariffario con diverse compagnie assicurative e di aver dato il via alla Campagna Assicurativa 2022. Sarà quindi possibile mettere in copertura le colture dalle avversità atmosferiche. Nella scorsa campagna, Condifesa ha assicurato 23 mila ettari, per un totale di 271 milioni di valore assicurato.

Vista la situazione climatica sempre più allarmante e le conseguenze sempre più disastrose delle calamità naturali, per proteggere il proprio reddito aziendale da cause non prevedibili è estremamente importante assicurare. Condifesa offre la possibilità agli agricoltori soci di tutelarsi attraverso la stipula di polizze agevolate, uno strumento che negli anni si è dimostrato estremamente efficace: oltre ad aiutare l’agricoltore a proteggere e salvaguardare il reddito dell’azienda, beneficia di un contributo pubblico che può arrivare fino al 70% del premio di polizza.

È possibile assicurare le colture e, in caso di danno dettato da avversità atmosferiche, verrà risarcita la resa mancante e/o danneggiata. Le avversità assicurabili sono: grandine, vento forte, eccesso di pioggia, eccesso di neve, alluvione, siccità, gelo-brina, sbalzo termico, colpo di sole, vento caldo, ondata di calore.

Riteniamo di fondamentale importanza ricordare ai soci che è necessario presentare la manifestazione di interesse prima della copertura – viene rilasciata dal proprio CAA di appartenenza – per poter accedere ai contributi.

Annunciando quindi l’inizio della Campagna Assicurativa 2022 vi ricordiamo che per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattare i nostri uffici.

Per dubbi o chiarimenti

Mail info@condifesa.it 

WhatsApp +39 339 5614795

Condividi sui social
CONDIFESA – P. IVA: 80009870330 - Via C. Colombo n. 35 – 29122 Piacenza PC Privacy PolicyCookie Policy
Icons made by Smashicons from www.flaticon.com

Scopri il nuovo servizio CONDIFESA VIENE DA TE

X